martedì 6 novembre 2012

Chocolate crinkles a sorpresa

Pomeriggio insolito.In casa tutto tranquillo e la cosa mi inquieta.
Oggi solo io e Minifra. 
In programma brioscine al latte e burro e nulla più. 
Ma la ricetta di zia crostatina mi frulla in testa da qualche giorno e devo farla assolutamente, tanto più che oggi è l'election day negli Stati Uniti.
Ne ho in serbo al limone, forse stasera stessa, vedremo.
E i chocolate crinkles prendono forma, solo che... vorrei cambiarli... non vale copiare tutto per filo e per segno.
Allora aggiungo un cucchiaio di cardamomo in polvere, regalo di Marco Cansado - e gli chiedo scusa, perchè ho osato inserirlo in una ricetta yankee.
Poi, dopo aver impallinato la prima teglia penso: e se ci mettessi la sorpresa?
C'è un barattolo (oddio, ce ne sono due, ma è un lieve dettaglio) di salted caramel sauce, regalo della mia albionica amica bionda: e se facessi un filling?
La seconda teglia è formata da biscottoni più grossi, quanto basta per inserire in mezzo un cucchiaino scarso di crema di caramello salato e via in forno!
Il test sapore è stato effettuato da Minifra: quelli col caramello salato sono più buoni (nessun problema, il barattolo aperto va finito entro quattro settimane... nulla di più semplice - ma l'ho nascosto da attacchi nemici in frigo, dietro la pasta di tamarindo e il burro chiarificato).

In questa foto si vede, (anche con la fantasia), il biscottone grosso col ripieno.

E ora, direttamente da zia crostatina, la ricetta (tra parentesi le mie modifiche)

CHOCOLATE CRINKLE COOKIES
Ingredienti:
175 gr di farina
175 gr di cioccolato fondente
150 gr di zucchero semolato
55 gr di burro morbido
2 uova
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia oppure i semini di mezza stecca di vaniglia
1/2 cucchiaino di sale
(un cucchiaio raso di cardamomo in polvere)
(salsa al caramello salato per il ripieno)
60 gr di zucchero al velo ( ma anche di più, in genere ne apro una bustina da 125 gr)

ESECUZIONE:
Unire il cioccolato ed il burro in una ciotola capiente, tagliare a pezzi il cioccolato poi a bagnomaria o come uso fare io al mw scioglieteli insieme....fateli stiepidire bene; a parte, in un'altra ciotola sbattete le uova e lo zucchero, per un paio di minuti, poi unitele al cioccolato (che deve aver stiepidito bene altrimenti fate la frittatina) nella ciotola capiente e via via unite tutti gli altri ingredienti ottenendo un composto omogeneo, porre la ciotola chiusa in frigorifero, questo passaggio serve a far rassodare l'impasto per essere poi modellato con facilità.
Riprendere l'impasto, accendere il forno a 180°C, aiutandovi con un cucchiaio o cucchiaino (dipende dalla dimensione che volete dare ai cookies ) formate delle palline che poi farete roteare nello zucchero al velo posto in un vassoietto, da qui poneteli nella teglia foderata di carta da forno ora con due dita fate una leggera pressione cercando di appiattirli un poco, quel tanto che occorre a far scomparire la "pallina", devono essere di circa 1/2 cm di spessore, poneteli distanziati perchè crescono parecchio in cottura, infornate a forno caldo e cuocete per circa 10-15 minuti, fate attenzione a non cuocerli troppo..
(Quelli ripieni li ho porzionati col cucchiaio, ho fatto una sorta di "nido" che ha accolto la salsa al caramello salato - li ho cotti 13/14 minuti)
La criticità dei composti al cioccolato è che non ci si può affidare alla vista, non si può percepire il grado di doratura...meglio quindi tendere al meno cotto che rischiare l'amaro che è il sapore che prendono i composti al cioccolato se troppo cotti.
Appena sfornati non li toccate aspettate un poco, sono molto friabili appena usciti dal forno...conservateli da freddi in una scatola di latta, si mantengono molto bene, se passa molto tempo tendono solo a seccarsi  dentro rimanendo comunque buoni.



ORA VADO A PULIRE LA CUCINA ....










2 commenti:

  1. Fra...l'avrai pure copiata, ma per come l'hai raccontata sei sempre troppo forte. Un abbraccio !

    RispondiElimina
  2. e in ogni caso ci ho messo del mio :D

    RispondiElimina