sabato 14 aprile 2012

Ritorno - dopo nove mesi

Date la colpa alla Giuli, io ho solo ceduto miseramente.
Nove mesi, una gestazione.
Un susseguirsi di momenti terribili, sensazioni di caduta nel vuoto e di risalita a mani nude.
Eppure ho cucinato, nel frattempo: tortellini snack delle sorelle Simili, macaron come se piovesse, angeliche, torta alla coca cola di Pinella con la glassa di Arabafelice e altre diavolerie.
Chissà, forse per non pensare o per pensare ad altro.
Però ora sono qui, per quanto ancora non so, ma ci sono e, come suggerito da Giuli, riparto dal buen retiro pasquale, quattro giorni di grande - meritata, spero - serenità.
Da Macchie di Castelsantangelo sul Nera e da Monte Prata








11 commenti:

  1. Bentornata!!!! Ci sei mancata, ma ora non te ne andare più però!!!!

    Emilia-Clio

    RispondiElimina
  2. non ci speravo quasi più... evviva, bentornata!
    Annetta

    RispondiElimina
  3. Bello rileggerti!
    Ti abbraccio forte forte :)

    RispondiElimina
  4. Ohhhh finalmente!!! Ero stufa di vederti stazionare in fondo all'elenco dei miei blog!
    Ora sei in cima, và che bello!!

    RispondiElimina
  5. bello rivederti.
    ciao Franceschina del mio cuore.

    Ti voglio bene.

    Giuli

    RispondiElimina
  6. Ciao Fra!! Bentornata! Un bacio

    RispondiElimina
  7. Fra, ce l'hai fatta a tornare...mi fa tanto piacere!!!!

    RispondiElimina
  8. Bentornata,Fra!che tenerezza Pippi che si scalda al sole

    RispondiElimina